Lavoratori dello spettacolo: comunicato stampa

0

In relazione all’attesissimo decreto sostegno, il mondo del lavoro dello spettacolo, particolarmente provato dalla chiusura di tutti i luoghi della cultura, depauperato di professionalità e privo di visibilità circa l’ipotesi di ripartenza delle attività, con enormi difficoltà economiche, conferma la necessità di avere in tempi brevi un adeguato sostegno

Vanno superate tutte le farraginosità con cui sono stati erogate le indennità sino ad ora, e non può essere erogato meno di quanto fatto sino ad ora, per altro insufficiente a garantire la sopravvivenza di migliaia di lavoratori e lavoratrici.

Il mancato sostegno in questa direzione rischia di produrre la desertificazione dell’arte nel nostro paese con le conseguenze economiche ed identitarie che questo comporta.

Il mondo del lavoro dello spettacolo e della cultura richiama il Presidente del Consiglio Draghi ed i Ministri della cultura e del lavoro a sostenere il settore con misure che garantiscano la sopravvivenza di quanti vi lavorano e producano concreti passi verso un rilancio delle attività in sicurezza.

Le Segreterie Nazionali di
Slc Cgil – Fistel Cisl – Uilcom Uil

Condividi

Leave A Reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code