ITA-Covisian, SLC CGIL: “Subito chiarezza sull’applicazione della clausola sociale”

0

“Nell’apprendere dell’assegnazione del servizio di Customer Care della nuova società ITA alla Covisian, non possiamo non contestare fermamente l’assenza di alcun riferimento alla clausola sociale”

A dirlo sono il Segretario SLC CGIL di Palermo Marcello Cardella ed Emiliano Cammarata, membro della Segreteria SLC CGIL Palermo e rappresentante dei lavoratori in Almaviva Palermo.

Marcello Cardella

I due sindacalisti, nel ricordare le mobilitazioni dei lavoratori di inizio agosto, sottolineano come sia imprescindibile per il sindacato l’applicazione della clausola sociale e il mantenimento del perimetro occupazionale.

“Dopo le giornate di sciopero dei lavoratori Almaviva, l’azienda ITA aveva confermato la volontà di fare applicare, all’azienda vincitrice del bando di gara, la clausola sociale ed invece oggi non c’è alcuna menzione a quella salvaguardia occupazionale prevista nel Contratto Nazionale delle Telecomunicazioni” continuano Cardella e Cammarata.

“Unitariamente alle altre sigle sindacali abbiamo già richiesto un incontro che possa fugare celermente ogni dubbio sulla volontà di Ita e Covisian di dare seguito a quanto previsto contrattualmente” concludono Marcello Cardella ed Emiliano Cammarata.

Emiliano Cammarata

Condividi

Leave A Reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code