Sindacato Lavoratori Comunicazione Palermo

TGS: comunicato SLC CGIL

TGS: comunicato SLC CGIL

Lug 19, 2019

Spett.le TGS Telegiornale di Sicilia S.p.A.

Via Lincoln, 19

90133 Palermo

Alla c.a. Dott. Carlo Spallanzani

e p.c.

Presidente Dott. Federico Ardizzone

Capostruttura Dott. Gianfranco Piazza

Palermo, lì 19 Luglio 2019

COMUNICATO SINDACALE

Ci sono giunte alcune segnalazioni da parte di lavoratori di TGS di alcuni addebiti richiesti dall’azienda relativi a contestazioni di lievi violazioni alle norme del codice della strada, con auto di servizio, durante l’espletamento delle funzioni di operatore di ripresa.

Fatta salvo la discrezionalità dell’azienda in codeste circostanze, sebbene in controtendenza con consolidata prassi aziendale, la scrivente O.S. ha la necessità di evidenziare che sporadici casi sono molto spesso condizionati dagli eventi dell’attività stessa degli operatori, sulle strade di Palermo, sempre difficili e stressanti.

Molto spesso quest’ultimi hanno un ordine di servizio con 4/5 eventi da realizzare, tutti chiaramente in ubicazioni differenti della città o della periferia, con la responsabilità di dover dare priorità alla realizzazione del servizio stesso e nei tempi stabiliti, pena contestazione disciplinare.

Ogni servizio da realizzare significa dover trovare un posteggio “sicuro” per la vettura, tutto nei tempi di marcia stabiliti dall’ordine di servizio e dagli eventi stessi, con tutte le difficoltà del caso in una città con grossi problemi di viabilità, di parcheggio e di restrizioni di mobilità con rischi elevati anche per gli automobilisti più accorti.

E’ utile sottolineare inoltre che spesso gli eventi da riprendere hanno uno slittamento dovuto a svariati fattori non imputabili agli operatori.

Alla luce di quanto evidenziato, la SLC CGIL richiede alla direzione aziendale un chiarimento su come venga regolato il rapporto che l’operatore di ripresa ha nei confronti dell’automezzo che guida e dei terzi trasportati, in funzione dell’auto e della sua polizza assicurativa, intestata ad una azienza di leasing.

La scrivente O.S. ritiene che un chiarimento sia necessario per tutti i lavoratori di TGS che effettuano servizi di ripresa, in considerazione del fatto che la tolleranza aziendale sia cambiata recentemente senza che i lavoratori ne siano stati informati.

La Segreteria Provinciale SLC CGIL Palermo

Comunicato sindacale 19 Luglio TGS

Condividi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code