Sindacato Lavoratori Comunicazione Palermo

Risposta INPS a segnalazione SLC CGIL

Risposta INPS a segnalazione SLC CGIL

Ott 15, 2019

Palermo, 15 Ottobre 2019

Comunicato ai lavoratori Almaviva Palermo

Risposta dall’INPS alla SLC CGIL su pratiche e prestazioni respinte

Facendo seguito alla comunicazione formale della SLC CGIL Palermo alla Direzione territoriale INPS che vi abbiamo girato in data 1 Ottobre 2019, vi segnaliamo che abbiamo ricevuto già un riscontro della segnalazione da parte della Segreteria del Direttore dell’INPS di Palermo. In merito ai conteggi e alle pratiche/prestazioni rigettate dall’Ente (in grande maggioranza relative a congedi parentali), la Direzione territoriale ha risposto alla SLC CGIL di segnalare eventuali presunte anomalie. Qualora si evidenziassero difformità o errori presunti di conteggio o dubbi sulla regolarità della prestazione respinta, l’INPS effettuerà un ulteriore controllo a fronte delle nostre segnalazioni. Pertanto, vi chiediamo di segnalarci prontamente tali casistiche, in modo tale da trasmetterle alla Direzione Territoriale, indicandoci:  Nome, cognome e data di nascita  Codice fiscale  Tipo di prestazione respinta (si evince dalle lettere ricevute dall’Ente) E’ consigliabile altresì, come già evidenziato dalla scrivente, aprire un formale reclamo all’Ente in presenza difformità sui conteggi. Per qualsiasi ulteriore informazione o per fornire i dati richiesti potete rivolgervi alle RSU SLC CGIL Almaviva Palermo (Alice Corso, Massimiliano Fiduccia, Emiliano Cammarata) Grazie per l’attenzione.

La Segreteria SLC CGIL e le RSU SLC CGIL Almaviva Palermo

Condividi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code