Sindacato Lavoratori Comunicazione Palermo

Almaviva: richiesta d’incontro

Almaviva: richiesta d’incontro

Apr 19, 2019

RICHIESTA D’INCONTRO ALLA REGIONE PER ALMAVIVA

Presidente della Regione Sicilia
On. Nello Musumeci
Sede
p.c Assessorato Regionale Attività Produttive della Regione Sicilia
On. Girolamo Turano
Sede
p.c. Assessorato Regionale al Lavoro della Regione Sicilia
On. Antonio Scavone
Sede
p.c. Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione della Regione Sicilia
On. Roberto Lagalla
Sede
Oggetto: Sollecito incontro vertenza Almaviva
Con riferimento all’oggetto, le scriventi Segreterie Territoriali allegano alla presente richiesta di incontro urgente, la documentazione già inviata in data 25 febbraio 2019 e 26 Marzo 2019 indirizzata contestualmente agli Assessorati Attività Produttive, Lavoro e Formazione, richieste d’incontro rimaste a questa data inspiegabilmente prive di qualsiasi riscontro.
L’azienda Almaviva Contact in data 9 Aprile 2019 ha rappresentato alle OO. SS. di categoria un ulteriore aggravio delle condizioni dell’Unità produttiva di Palermo che in prospettiva, nei prossimi due mesi, renderà insufficiente l’ammortizzatore sociale attivo sul sito nella gestione dell’esubero; in particolare il committente Wind sta attuando diminuzioni di volumi di oltre il 60%, mentre Tim sta inspiegabilmente riducendo i volumi sia del 119 che della nuova commessa ASO appena giunta sul sito palermitano, mettendone a repentaglio la sussistenza a poche settimane dall’avvio.
Questa situazione sta sfiancando i lavoratori di Almaviva già oltremodo provati e non è più sostenibile.
Per quanto sopra esposto si chiede l’attivazione, con urgenza, di un tavolo di confronto regionale con il coinvolgimento del Presidente della Regione Siciliana al fine di individuare tutte le iniziative possibili per garantire la continuità dei livelli occupazionali sul territorio.

Palermo lì, 18 Aprile 2019

LE SEGRETERIE TERRITORIALI E LE RSU
SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL E UGL TLC

Condividi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code