Sindacato Lavoratori Comunicazione Palermo

Almaviva: il 26 tavolo al Ministero

Almaviva: il 26 tavolo al Ministero

Giu 14, 2019

La vertenza Almaviva contact di Palermo arriva al ministero del Lavoro, dopo che i sindacati del settore telecomunicazioni hanno dichiarato lo stato di agitazione per il taglio di circa il 70 per cento dei volumi di lavoro annunciato dalle due aziende committenti Wind-Tre e Tim, che mette a rischio l’occupazione di circa 1.500 operatori della sede palermitana del contact center.

Il 26 giugno a mezzogiorno Almaviva, il sindaco di Palermo e il presidente della Regione siciliana, con i sindacati di categoria territoriali e nazionali, sono stati convocati al ministero, per “l’esame della situazione occupazionale del sito Almaviva contact di Palermo”.

“Attendevamo la convocazione, dopo la grande pressione manifestata dai sindacati – afferma Maurizio Rosso, segretario generale Slc di Palermo – E necessario rimanere concentrati sulla vertenza, per risolvere il problema occupazionale e quello delle regole di un settore ormai allo stremo”.

In allegato Convocazione

Convocazione_Almaviva_OO_SS_Palermo_2019

Rassegna stampa:

https://www.blogsicilia.it/palermo/la-vertenza-almaviva-approda-al-ministero-del-lavoro-convocati-il-26-giugno-sindacati-ed-istituzioni-territorio/487478/

https://palermo.gds.it/articoli/economia/2019/06/13/la-vertenza-almaviva-di-palermo-approda-al-ministero-del-lavoro-993b0416-a8bd-4b8a-9b46-c856d96ec6ca/?fbclid=IwAR2j-SOr05gsALKFls0C_A9sNhQ-2e1Oy7fCFRM9LmY-MOtrl27bxoFB6n4#.XQJ5xqyJ7jc.whatsapp

https://palermo.meridionews.it/articolo/78698/lavoro-la-vertenza-almaviva-approda-al-ministero/?fbclid=IwAR0dlbQGE5_Afa8kvgcxbe7TlrlIuOoAplIooysIsKTOO55dwflrlXAiy2A

 

 

Condividi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code